Mondi Lucani a Buongiorno Regione per raccontare il Premio e le opportunità per la Basilicata e i giovani

Mondi Lucani a Buongiorno Regione per raccontare il Premio e le opportunità per la Basilicata e i giovani

Il Premio Mondi Lucani nasce per riportare i Lucani sparsi per il mondo in Basilicata, chiedendo loro di “restituire” qualcosa alla propria terra in termini di saperi, idee e opportunità.
La Presidente della Mondi Lucani, Maria Andriulli, è stata invitata nella trasmissione 𝐁𝐮𝐨𝐧𝐠𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 𝐑𝐞𝐠𝐢𝐨𝐧𝐞 per raccontare il Premio e l’opportunità che questa iniziativa ha generato per 10 giovani dell’Università degli Studi della Basilicata.
Gli studenti saranno ospiti di Aega ASA per un workshop di due giorni, un’occasione formativa offerta grazie a Fabio Buonsanti, Chief Operating Officer della multinazionale norvegese e Premiato Mondi Lucani 2020.

Dal Premio Mondi Lucani, il bando “Spring/Summer Solar PV workshop 2021” rivolto a 10 studenti dell’Unibas

Dal Premio Mondi Lucani, il bando “Spring/Summer Solar PV workshop 2021” rivolto a 10 studenti dell’Unibas

Mentre il Premio Mondi Lucani è nel pieno dell’organizzazione della sua terza edizione, attraverso un bando pubblicato sul sito del CAOS (Centro di Ateneo Orientamento Studenti) dell’Università degli Studi della Basilicata è possibile candidarsi allo “Spring/Summer Solar PV workshop 2021”, offerto da Aega ASA, società norvegese operante nel settore delle energie rinnovabili, e rivolto a 10 studenti/studentesse magistrali di economia e ingegneria dell’Unibas. (altro…)

Premio Mondi Lucani 2021, nominato il Comitato Scientifico

Premio Mondi Lucani 2021, nominato il Comitato Scientifico

COMUNICATO STAMPA 

Premio Mondi Lucani 2021
Nominato il Comitato Scientifico

Con la nomina del Comitato Scientifico, parte ufficialmente la terza edizione del Premio Mondi Lucani, nato per creare un network di Lucani nel Mondo capace di generare connessioni e opportunità di sviluppo per la Basilicata.

Il Comitato Scientifico avrà il compito di valutare le segnalazioni giunte dai Comuni lucani e dalle Federazioni di lucani in Italia e all’estero per designare i Premiati Mondi Lucani 2021.

I candidati al Premio sono lucani, anche di discendenza, che, al di fuori dei confini regionali, eccellono nell’ambito economico e finanziario, dell’impresa, della tecnologia e dell’innovazione, della pubblica amministrazione, del mondo creativo e del terzo settore.

Il Comitato Scientifico, presieduto da Vittorio Colucci, già Generale Isp.C dell’Aeronoautica Militare Italiana, si compone dei seguenti membri: Alessandra Rossi, funzionaria internazionale senior  dell’ONU, Francesco Di Ciommo, avvocato cassazionista e prof. di Diritto Civile presso l’Università Luiss Guido Carli, Micla Petrelli, docente di Psicologia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino, Nicola Cavallo, professore di Fisica Sperimentale e prorettore al public engagement dell’Università degli Studi di Basilicata, Chiara Pirrone, dott. Commercialista, tax manager presso EY e academic fellow all’Università Commerciale L. Bocconi, Gregorio De Felice, chief economist di Intesa Sanpaolo.

In attesa di conoscere i Premiati Mondi Lucani 2021 e presentare il programma delle iniziative della terza edizione, la Mondi Lucani formula gli auguri di buon lavoro al Comitato Scientifico.

                                                                                                                                                      Associazione Mondi Lucani

 

Comitato Scientifico Premio Mondi Lucani 2021

Guarda il video – Anteprima Seconda Edizione Premio Mondi Lucani

Guarda il video – Anteprima Seconda Edizione Premio Mondi Lucani

Connessione, restituzione e network sono questi i valori che caratterizzano la seconda edizione del “Premio Mondi Lucani” che quest’anno si terrà nel Castello del Malconsiglio di Miglionico, nella giornata di sabato 5 settembre.

L’iniziativa, ideata dall’Associazione Mondi Lucani, ha l’obiettivo di promuovere lo scambio di esperienze e saperi tra i lucani che vivono fuori dai confini regionali e la Basilicata animando il confronto tra i giovani per rafforzare la cultura d’impresa.

Tema della seconda edizione del Premio è: “Il valore delle relazioni con i Lucani nel Mondo per generare nuove idee, nuovi progetti e nuove traiettorie per la Basilicata”. Dalla mattina, infatti, come nell’edizione 2019 a Montescaglioso, giovani professionisti, studenti, amministratori, imprenditori e aspiranti tali, che si saranno iscritti, parteciperanno ai Talk che vedranno protagonisti i premiati 2020 e gli attori dello sviluppo territoriale con i quali a gennaio scorso l’Associazione ha siglato un protocollo di intesa.

Dodici i lucani che si distinguono nel campo dell’economia e dell’impresa, scelti da un comitato scientifico presieduto dal Generale Vittorio Colucci: Buonsanti Fabio, Chief Operating Officer presso Aega ASA, Capobianco Roberto, Presidente Nazionale Conflavoro PMI, Coppola Donato, Artista, Imprenditore, Direttore Creativo di Officina Coppola, Di Ciommo Francesco, Avvocato cassazionista e Professore Ordinario di Diritto Civile presso la Luiss, Lavieri Rosa, imprenditrice e amministratrice di Lavieri Edizioni, Orlandi Rosita, vicepresidente nazionale Fidas, Paolicelli Francesco, Docente di Opengov e Opendata presso l’Università LUM di Lecce, Paradiso Richard, General Director della Toronto City Opera, Pisauro Giuseppe, Presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, Ribba Carmelita, Imprenditrice e stilista di Mia Carmen Atelier, Romaniello Martina, Ingegnere energetico area America Latina presso Enel Green Power, Vita Emanuela, esperta in politiche di partecipazione, innovazione sociale e comunicazione.

Il Premio è anche un’occasione per mettere allo stesso tavolo i “lucani altrove”, i “lucani di ritorno” e quelli che hanno scelto di vivere e investire in Basilicata favorendo così networking e dunque sviluppo economico.

<Il Premio, la rete di conoscenze e i progetti che l’Associazione sta sviluppando – ha dichiarato la presidente Maria Andriulli rappresentano nell’insieme un nuovo modo di guardare a tutte quelle comunità e, soprattutto, a quelle particelle lucane sparse per il mondo che attraverso tali iniziative hanno la possibilità di entrare in contatto tra loro e con i giovani lucani nonché con il tessuto imprenditoriale e culturale della Basilicata, trasferendo know-how per far crescere lo spirito d’impresa e creare ponti economici>.

L’evento di premiazione si terrà nella serata e sarà allietato da un concerto nella millenaria corte del Castello di Miglionico alla presenza dei rappresentanti istituzionali regionali e locali.

Il Premio Mondi Lucani, che quest’anno è stato organizzato insieme ai Gruppi di Azione Locale Start2020 e La Cittadella del Sapere, l’Unibas, la Fondazione Adriano Olivetti, il cluster Basilicata Creativa, la Fondazione IesLab, la Camera di Commercio e le associazioni di lucani di Toronto e di Paterson (N.J.), ha avuto il Patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Matera e del Comune di Miglionico.