Dal Premio Mondi Lucani il “Summer Solar PV Workshop” di Aega ASA. Il video

Dal Premio Mondi Lucani il “Summer Solar PV Workshop” di Aega ASA. Il video

Generare “connessioni” e opportunità per i giovani lucani e la Basilicata attraverso il Network dei Lucani nel Mondo.

E’ una delle mission del Premio Mondi Lucani che si è concretizzata nei giorni scorsi con il primo “Summer Solar PV Workshop” offerto dalla società norvegese Aega ASA. Il workshop si è tenuto a Cori (Lt) dal 25 al 27 giugno scorso e ha visto la partecipazione di dieci studenti magistrali dei corsi di economia e ingegneria dell’Università degli Studi della Basilicata. Un’ iniziativa che rappresenta i valori fondanti del Premio Mondi Lucani: Restituzione, Connessione e Network.

I premiati infatti nell’accettare il Premio, sottoscrivono un patto etico che li impegna a trasferire il proprio Know how e a generare opportunità formative per i giovani studenti, gli imprenditori e gli aspiranti tali. Non ha esitato a farlo Fabio Buonsanti, premiato 2020 e Chief Operating Officer della multinazionale Aega ASA leader nel settore delle energie rinnovabili, guardando agli studenti dell’Università in cui lui stesso ha studiato. La due giorni di formazione, in virtù di un protocollo di intesa tra la Mondi Lucani e l’Unibas, ha permesso agli studenti di acquisire competenze ed esperienze tecnico-pratiche su un grande impianto fotovoltaico.

Attraverso il Premio Mondi Lucani e i suoi eventi di formazione, il know-how delle “particelle” lucane sparse per il mondo non è più disperso, ma è messo a disposizione della Basilicata. Un
modello di “Economia del Sapere” che ben si sposa con la sostenibilità ambientale e sociale delle aziende.

Alla giornata di formazione, oltre alla società norvegese, hanno partecipato aziende del settore tra le quali ESA Energie SpA con il suo Direttore Generale, il lucano Vincenzo Marella. Alta l’attenzione e l’interesse da parte dei laureandi che hanno potuto incontrare e interagire con il mondo imprenditoriale delle energie rinnovabili.

A conclusione del workshop gli studenti hanno svolto un’attività di verifica dei concetti appresi attraverso un’esercitazione di calcolo della redditività di un impianto fotovoltaico. Un’opportunità di confronto su visioni e prospettive del mondo del lavoro.

“Questa è solo una serie di opportunità che il Network Mondi Lucani può generare, – ha detto la Presidente di Mondi Lucani, Maria Andriulli. Sono tanti i lucani nel mondo che aspettano soltanto l’occasione per tendere la mano alla Basilicata. Il Premio Mondi Lucani ambisce a fare questo”.

La due giorni si è conclusa con un momento dedicato al racconto di una Basilicata da vivere e visitare, con la consegna di libri e una targa per ricordare l’evento.

Il Prorettore al Public Engagement, prof. Nicola Cavallo, ha consegnato il prezioso sigillo dell’Università degli Studi di Basilicata a Fabio Buonsanti e a Nils Petter Skaset, CEO di Aega ASA per sottolineare il valore delle attività svolte auspicando un proseguo futuro. Il premiato Mondi Lucani 2020 Fabio Buonsanti non disatteso le aspettative del Prorettore prendendo già un impegno per il prossimo anno.

La Mondi Lucani firma un protocollo di intesa con  l’Agenzia di Promozione Territoriale (APT Basilicata)

La Mondi Lucani firma un protocollo di intesa con l’Agenzia di Promozione Territoriale (APT Basilicata)

Attivare proficue sinergie per promuovere attività comuni di valorizzazione del territorio, nonché azioni per favorire il turismo delle radici e del ritorno.

Questa la finalità del protocollo di intesa siglato tra l’Agenzia di Promozione Territoriale (APT Basilicata) e l’Associazione Mondi Lucani.

<Dice la scrittrice Isa Grassano che è possibile portare un lucano fuori dalla Basilicata, ma non è possibile portare la Basilicata fuori da un lucano – commenta così il Direttore Generale dell‘APTAntonio Nicoletti – con l’APT vogliamo contribuire a che si mantenga forte il legame tra persone e loro luoghi di origine, luoghi che in Basilicata più che altrove possono definirsi “di appartenenza”. Questo legame rappresenta un valore aggiunto per la promozione del territorio; e con questa, insieme ad altre iniziative in programma, abbiamo ripreso un percorso di dialogo e collaborazione con i “nostri” lucani nel mondo: un patrimonio di relazioni, di storia e di storie, da coltivare trasformandolo in risorsa emozionale per chi è dovuto partire, risorsa di sviluppo per chi è dovuto restare>.

Soddisfazione è stata espressa dalla Presidente della Mondi Lucani, Maria Andriulli.

<Contribuire all’attività di promozione del territorio dell’APT Basilicata è un ulteriore tassello che permette di trasformare le connessioni generate dal Network Mondi Lucani in opportunità per la Basilicata – afferma la Presidente -. Se pensiamo poi, agli oltre 80 milioni di persone di origine italiana sparse per il mondo, una fetta di mercato dall’elevato potenziale per il nostro turismo, allora ancora di più occorre impegnarsi per costruire ponti culturali, rafforzare legami con le comunità di lucani nel mondo e mettere in campo iniziative di promozione territoriale per la nostra regione>.

Il protocollo di intesa prevede, infatti, azioni di promozione del territorio in occasione degli eventi di punta dell’Associazione, come il Premio Mondi Lucani, oltre alle iniziative e ai progetti in corso che coinvolgono i lucani nel mondo degli Stati Uniti, del Canada, dell’America Latina e dei Paesi europei.

 

 

Sulla Gazzetta del Mezzogiorno l’impegno della Mondi Lucani e della S.M.S. San Rocco di Paterson a candidare il M° D’Ambrosio al Premio Lucani Insigni

Sulla Gazzetta del Mezzogiorno l’impegno della Mondi Lucani e della S.M.S. San Rocco di Paterson a candidare il M° D’Ambrosio al Premio Lucani Insigni

Sulla Gazzetta del Mezzogiorno, l’impegno della Mondi Lucani e della Mutual Benefit Society San Rocco di Paterson (USA) a candidare il M° Compositore Damiano D’Ambrosio al Premio Lucani Insigni 2021, indetto dal Consiglio Regionale di Basilicata ai sensi della L.R. 18/2005 e conferito a personalità lucane e straniere, residenti in Italia o all’estero e, specificamente, a personalità che si sono distinte per meriti raggiunti in campo sociale, scientifico, artistico e letterario e a personalità impegnate nella diffusione e nella conoscenza dell’identità lucana.

La Mondi Lucani e la Mutual Benefit Society San Rocco (USA) candidano il M° Compositore Damiano D’ambrosio al Premio Lucani Insigni 2021

La Mondi Lucani e la Mutual Benefit Society San Rocco (USA) candidano il M° Compositore Damiano D’ambrosio al Premio Lucani Insigni 2021

Con un comunicato ufficiale l’Associazione Mondi Lucani e la Mutual Benefit Society “San Rocco Montescaglioso” di Paterson (N.J. USA) hanno formalmente assunto l’impegno di candidare il M° Compositore Damiano D’Ambrosio al Premio “Lucani Insigni 2021”. Di seguito, il comunicato stampa delle associazioni promotrici.

(altro…)