Firmato il protocollo di intesa tra l’Associazione “Mondi Lucani”, l’Università degli Studi della Basilicata e gli attori di sviluppo del territorio

Consolidare i legami, attraverso lo scambio di esperienze e saperi tra i lucani residenti altrove, che assumono la veste di mentori e coach, e i giovani lucani, studenti, ricercatori, startupper, imprenditori e aspiranti tali residenti in Basilicata.E’ questa la finalità del protocollo di intesa firmato presso il Rettorato dell’Università degli Studi della Basilicata nella giornata di ieri tra l’Associazione “Mondi Lucani” e gli attori dello sviluppo del territorio.

 

I firmatari sono l’Università degli Studi della Basilicata, i Gruppi di azione locale Start 2020 e Cittadella del Sapere, la Fondazione Adriano Olivetti, la Camera di Commercio di Basilicata, la Provincia di Matera, la Fondazione IesLab e l’Associazione Basilicata Creativa con il suo cluster di 54 imprese, oltre naturalmente all’Associazione “Mondi Lucani”.
Il protocollo nasce infatti all’indomani dell’edizione 2019 del Premio Mondi Lucani che ha generato il network Menti Lucane nel Mondo che incorpora Responsabilità, Lavoro, Economia, Sviluppo, Fiducia.
Lucani che “restituiscono” alla loro terra e “tendono la mano”
al suo bene più prezioso : il Capitale Umano.
Con la programmazione dell’edizione 2020 del Premio Mondi Lucani, è nata l’idea della “1^ Residenza Mondi Lucani “, che si svolgerà da Sabato 29 agosto a sabato 5 settembre 2020.

Redazione SUDITALIAVIDEO

RASSEGNA STAMPA

UNIBAS

ANSA.IT

TG24 SKY SKY.IT

TRM.TV

VIRGILIO.IT

RADIOLASER.IT

TELEAPPULA.EU

MATERA-BASILICATA2019CAPITALE DELLACULTURA

LA GAZZETTA DELLA VAL D’AGRI

Potrebbero interessarti anche...