Guarda il video – Anteprima Seconda Edizione Premio Mondi Lucani

Guarda il video – Anteprima Seconda Edizione Premio Mondi Lucani

Connessione, restituzione e network sono questi i valori che caratterizzano la seconda edizione del “Premio Mondi Lucani” che quest’anno si terrà nel Castello del Malconsiglio di Miglionico, nella giornata di sabato 5 settembre.

L’iniziativa, ideata dall’Associazione Mondi Lucani, ha l’obiettivo di promuovere lo scambio di esperienze e saperi tra i lucani che vivono fuori dai confini regionali e la Basilicata animando il confronto tra i giovani per rafforzare la cultura d’impresa.

Tema della seconda edizione del Premio è: “Il valore delle relazioni con i Lucani nel Mondo per generare nuove idee, nuovi progetti e nuove traiettorie per la Basilicata”. Dalla mattina, infatti, come nell’edizione 2019 a Montescaglioso, giovani professionisti, studenti, amministratori, imprenditori e aspiranti tali, che si saranno iscritti, parteciperanno ai Talk che vedranno protagonisti i premiati 2020 e gli attori dello sviluppo territoriale con i quali a gennaio scorso l’Associazione ha siglato un protocollo di intesa.

Dodici i lucani che si distinguono nel campo dell’economia e dell’impresa, scelti da un comitato scientifico presieduto dal Generale Vittorio Colucci: Buonsanti Fabio, Chief Operating Officer presso Aega ASA, Capobianco Roberto, Presidente Nazionale Conflavoro PMI, Coppola Donato, Artista, Imprenditore, Direttore Creativo di Officina Coppola, Di Ciommo Francesco, Avvocato cassazionista e Professore Ordinario di Diritto Civile presso la Luiss, Lavieri Rosa, imprenditrice e amministratrice di Lavieri Edizioni, Orlandi Rosita, vicepresidente nazionale Fidas, Paolicelli Francesco, Docente di Opengov e Opendata presso l’Università LUM di Lecce, Paradiso Richard, General Director della Toronto City Opera, Pisauro Giuseppe, Presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, Ribba Carmelita, Imprenditrice e stilista di Mia Carmen Atelier, Romaniello Martina, Ingegnere energetico area America Latina presso Enel Green Power, Vita Emanuela, esperta in politiche di partecipazione, innovazione sociale e comunicazione.

Il Premio è anche un’occasione per mettere allo stesso tavolo i “lucani altrove”, i “lucani di ritorno” e quelli che hanno scelto di vivere e investire in Basilicata favorendo così networking e dunque sviluppo economico.

<Il Premio, la rete di conoscenze e i progetti che l’Associazione sta sviluppando – ha dichiarato la presidente Maria Andriulli rappresentano nell’insieme un nuovo modo di guardare a tutte quelle comunità e, soprattutto, a quelle particelle lucane sparse per il mondo che attraverso tali iniziative hanno la possibilità di entrare in contatto tra loro e con i giovani lucani nonché con il tessuto imprenditoriale e culturale della Basilicata, trasferendo know-how per far crescere lo spirito d’impresa e creare ponti economici>.

L’evento di premiazione si terrà nella serata e sarà allietato da un concerto nella millenaria corte del Castello di Miglionico alla presenza dei rappresentanti istituzionali regionali e locali.

Il Premio Mondi Lucani, che quest’anno è stato organizzato insieme ai Gruppi di Azione Locale Start2020 e La Cittadella del Sapere, l’Unibas, la Fondazione Adriano Olivetti, il cluster Basilicata Creativa, la Fondazione IesLab, la Camera di Commercio e le associazioni di lucani di Toronto e di Paterson (N.J.), ha avuto il Patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Matera e del Comune di Miglionico.

Approvato il progetto “My Lucanian Roots”, un ponte culturale tra l’Associazione San Rocco di Paterson e l’Associazione Mondi Lucani di Montescaglioso

Approvato il progetto “My Lucanian Roots”, un ponte culturale tra l’Associazione San Rocco di Paterson e l’Associazione Mondi Lucani di Montescaglioso

Ha avuto oggi il via libera dalla quarta Commissione Consiliare la delibera di Giunta della Regione Basilicata inerente il Programma annuale 2019 e triennale 2019-2021 delle attività a favore dei Lucani nel Mondo. Diversi i progetti finanziati, tra questi un progetto di scambio socio-culturale denominato “My Lucanian Roots”, promosso dall’Associazione Mutual Benefit Society San Rocco Montescaglioso di Paterson (N.J. USA) guidata da Angelo Carrozza e che vede l’Associazione Mondi Lucani di Montescaglioso nel ruolo di partner locale per la gestione del progetto. (altro…)

Lingua italiana nel mondo: l’Associazione Mondi Lucani  collabora a un progetto universitario

Lingua italiana nel mondo: l’Associazione Mondi Lucani collabora a un progetto universitario

L’associazione Mondi Lucani, attraverso la propria rete dei contatti con i lucani nel mondo, partecipa al progetto “Lingua italiana, mercato globale delle lingue, impresa italiana nel mondo: nuove dinamiche linguistiche, socioculturali, istituzionali, economico-produttive.

Il progetto vede capofila l’Università di Siena Stranieri (coordinatore nazionale: Prof. Massimo Vedovelli) e altre tre unità di ricerca: Università degli Studi di Firenze (Prof. Marco Bellandi), Università Degli Studi Internazioanali di Roma – UNINT (Prof.ssa Laura Mori), Università Telematica IUL (Prof.ssa Barbara Turchetta).

Il progetto è finalizzato allo studio dello spazio linguistico dell’italiano nel mondo, focalizzandosi sulla relazione tra reti economiche e reti sociali di origine italiana, sul posizionamento dell’italiano nel mercato delle lingue, sull’individuazione dei valori simbolici e culturali dell’italianità veicolati dalla lingua italiana nelle realtà economico-produttive all’estero e sulla presenza di prodotti culturali e commerciali connessi all’Italia e nei paesaggi linguistici del mondo globale.

Se sei italiano e vivi in altri Stati del mondo puoi partecipare anche tu rispondendo al questionario che trovi cliccando sul link qui di seguito indicato

spazioglobaleitaliano