Donato Coppola Premio Mondi Lucani

Donato COPPOLA 

Artista, Imprenditore, Direttore Creativo di Officina Coppola

Donato Coppola nasce a Bernalda nel 1964. Animato dall’ambizione e dalla curiosità, giovanissimo, lascia la Basilicata approdando nella Londra degli anni 90, la città trendsetter per eccellenza, cuore pulsante dell’arte e dell’innovazione. È qui che Donato muove i suoi primi passi nel campo dell’estetica degli interni, prima lavorando nello studio del noto artista Mauro Perucchetti poi trascorrendo un anno a Venezia. L’intraprendenza e il desiderio di dar voce alla sua creatività lo portano nel 1994 a fondare a Londra il suo personale mondo del bello: Officina Coppola Ltd. Dopo alcuni anni, introducendo una nuova tecnica nella creazione di arti applicate, Officina Coppola diventa pioniera nell’uso di metallo liquido, pietra calcarea e resina, creando opere d’arte per installazioni architettoniche e mobili. Negli ultimi venticinque anni, ha collaborato con i più importanti designer, architetti e artisti internazionali. Le sue opere sono installate nei negozi di Fendi, Christian Dior, Chanel, l’HQ della Land Rover, ma anche in residenze private, superyacht e alberghi di lusso. Ha, inoltre, realizzato un’imponente mappa in bronzo per la Winery di Francis Ford Coppola in California. Per il suo lavoro sul superyacht “Ngoni”, progettato dall’architetto navale Ed Dubois, Donato Coppola ha ricevuto il premio “Best Interior Award” nel 2018. Nel 2019 decide di tornare, delocalizzando il suo centro produttivo da Londra alla Basilicata, presso l’Area Tecnoparco. Forma un nuovo team, assumendo giovani lucani, professionisti ed esperti a cui insegna quotidianamente le tecniche per creare opere d’arte e installazioni uniche con le quali porta la Basilicata in tutto il mondo.

GUARDA L’INTERVISTA A DONATO COPPOLA