Due montesi premiati a Firenze nell’ambito della Settimana Lucana

Sono due i montesi che sabato 14 settembre riceveranno il Premio “Eccellenze Lucane” istituto dall’Associazione Culturale Lucana Firenze.Si tratta di Giuseppe Disabato, direttore dell’Unità Operativa Complessa di “Urologia Ospedaliera ASM-AOR San Carlo-Crob”, e di Joe Appio, Vicepresidente della Mediacom di New York, originario di Montescaglioso, paese dal quale i suoi genitori emigrarono negli anni ’60.

Il prestigioso riconoscimento, la cui cerimonia si svolgerà durante il galà presso “La Loggia Piazzale Michelangelo” a Firenze, rientra nelle iniziative della quarta edizione della “Settimana Lucana” che si svolge dall’8 al 14 settembre nell’ambito dell’Estate Fiorentina. Oltre ai due montesi, saranno premiati: il magistrato Margherita Cassano; la cantante Donatella Alamprese; il nuotatore Domenico Acerenza; l’imprenditore Giuseppe Scavetta; l’artista Francesco Filizzola Di Tomaso e il dentista Gianfranco Aiello.

A proporre la candidatura dei due lucani, accolta subito con favore dall’organizzazione fiorentina, è stata l’Associazione “Mondi Lucani” di Montescaglioso.
Con una nota, la Presidente Maria Andriulli, ringrazia ufficialmente l’Associazione organizzatrice del Premio, convinta che i due lucani proposti rappresentino non solo un’eccellenza per l’ineccepibile percorso professionale, ma anche e soprattutto il vero carattere identitario lucano ovvero: Orgoglio, Onestà e Umanità.

L’Associazione “Mondi Lucani” formula i migliori auguri a tutti i premiati dell’edizione 2019. La Presidente Maria Andriulli si complimenta con l’organizzazione dell’Associazione Culturale Lucana Firenze per il successo dell’iniziativa.
La Presidente
Maria Andriulli

Potrebbero interessarti anche...