Acquisto Fiorentina: il manager della Mediacom Joseph Appio, lucano di Montescaglioso, oggi a Firenze per decidere il futuro del club

C’è un pezzo di Basilicata nell’operazione di acquisto della squadra di calcio della Fiorentina passata dalla famiglia Della Valle all’imprenditore italoamericano di origini calabresi Rocco Commisso qualche settimana fa.Stamattina non solo Antognoni e Battistuta sono arrivati a Firenze al Franchi per incontrare il magnate italo-americano Joe Barone, ma è arrivato soprattutto il manager, nonchè vice presidente della Mediacom, Joseph Appio . Lucano doc originario di Montescaglioso.I suoi genitori: Emanuele Appio e Rosa Andriulli emigrarono negli Stati Uniti d’America negli anni ’60 per cercare un futuro migliore. Un lungo viaggio in nave portò mamma Rosa che era in dolce attesa del suo primo figlio nella lontana America. Pochi giorni dopo l’arrivo a Paterson nel New Jersey dove già viveva buona parte della famiglia Andriulli, nacque il piccolo Giuseppe. Legatissimo a Montescaglioso, Joe come la famiglia lo chiama, torna spesso nella sua Montescaglioso per le vacanze. Parla molto bene l’italiano non disdegnando il dialetto che conosce perfettamente. Proprio in questi giorni ha ricevuto la comunicazione dall’Associazione montese che si occupa di emigrazione e di Lucani nel Mondo che lo ha insignito del Premio Mondi Lucani 2019 che si terrà a Montescaglioso il 17 agosto nell’abbazia benedettina di San Michele Arcangelo e che quest’anno ha scelto di premiare lucani o discendenti impegnati nel settore dell’alta finanza e dell’economia.
A giorni la testata giornalistica Suditalivideo vi proporrà un’intervista a Joe Appio in attesa che arrivi a Montescaglioso in Basilicata.
Maria Andriulli

FONTE FOTO FIRENZEVIOLA.IT

 

Potrebbero interessarti anche...